DESIGNERS

La collaborazione è l'essenza della Creazione. RAKCeramics collabora con rinomati designers per creare ambienti bagno che stimolano la tua immaginazione. Rispondendo ad un mercato sempre più esigente e in continua evoluzione dal punto di vista del design, queste collaborazioni si traducono in soluzioni sempre più estetiche e funzionali, che compendiano gli ultimi trend e l'innovazione più avanzata. RAK Ceramics dà forma alle idee dei designers creando prodotti di alta qualità che danno ai clienti sempre più libertà di immaginazione.

 

 

Patrick Norguet

Patrick Norguet is an essential figure on the international design scene.
After completing his design studies at the ESDI, Patrick Norguet was commissioned to design the display windows of two major players in the luxury industry: Yves Saint-Laurent and Louis Vuitton. From these experiences, he gained an un- derstanding of brand identity and the way of showcasing it. Designing Renault ‘s event stands helped him to hone and apply his synthesis skills to ephemeral architectures.
In 2000, his Rainbow Chair, noticed and produced by Giulio Cappellini, gave him visibility that quickly spread thanks to the international media. He then opened his studio in Paris. His early furniture collections for Bernhardt, Artifort, Offect, Capdell or the French companies Alki and Tolix validated and established his presence at international shows. In 2010, designing one McDonald’s restaurant in France gradually led to a collaboration with McDonald’s Global. Patrick Norguet has become an emblematic figure of French design.
Alias, Arflex, Artemide, Cassina, Emu, Ethimo, Glass Italia, Kristalia, Lea Ceramica, Pedrali, de Padova, and Tacchini quickly recognized his talent and authority and fully involved him in the production process and strives to create long-lasting collections. Drawing inspiration from everything that surrounds him, Patrick Norguet does not follow trends but seeks to give shape to products whose relevance and modernity would withstand the test of time: “A well-designed object, an object created through generous collaboration is time- less.”


Giuseppe Maurizio Scutellà

Giuseppe Maurizio Scutellà nasce ad Alcamo, Sicily. La sua collaborazione con Rak-Ceramics comincia con Rak-Cloud, progetto che prosegue il pensiero creativo del Designer italiano e che si integra perfettamente con altri suoi progetti universalmente noti come la collezione di lampade "Pirce" by Artemide (Good_design 2008, Red Dot Award 2009, IFF Design Award 2010) e i tavoli in cristallo e ceramica "Metropolis" by Tonelli Design.

"Mi piace dialogare con l'anima di ogni mio progetto, scoprirne la storia e catturare le sfumature più recondite del suo carattere, rispettandone la natura ed abbracciandone i linguaggi. È il mio modo di avvicinarmi alla sua essenza magica e di diventarne interprete".


Daniel Debiasi and Federico Sandri

Daniel Debiasi e Federico Sandri fondano il loro studio nel 2010 operando in diversi ambiti del design: dall'oggetto agli spazi. La sperimentazione e le relazioni tra produzione industriale ed artigianale, costituiscono la base del loro pensare allargato che li porta a considerare gli oggetti come parte di un quadro più ampio. Daniel e Federico hanno collaborato con alcuni dei più noti marchi italiani ed internazionali come Antoniolupi, Lema, Ligne Roset, Normann Copenhagen, Offecct, Rosenthal, Stelton, Villeroy & Boch. I loro lavori hanno ricevuto premi internazionali e sono apparsi in diverse pubblicazioni in tutto il mondo. Oltre all’esercizio della professione tengono lectures e docenze presso vari istituti tra cui IUAV-Venezia e Politecnico di Milano. Al fianco di RAK Ceramics Daniel Debiasi e Federico Sandri presentano per la prima volta ed in esclusiva il nuovo progetto RAK-Variant (2019).