Rak Ceramics Rimless - Tecnologia e innovazione per il tuo bagno

Rak Ceramics Rimless - Tecnologia e innovazione per il tuo bagno

RAK Ceramics mette a disposizione la tecnologia Rimless più moderna per il Vostro bagno. I WC senza brida di RAK Ceramics sono basati su delle specifiche di design simili a quelle della ceramica sanitaria degli ospedali e dei centri medicali, permettendo di godere anche nella vostra casa degli standard igienici più elevati. I sistemi di risciacquo appositamente sviluppati permettono un lavaggio senza residui. Le misure sanitarie adottate da RAK Ceramics contribuiscono a mantenere il vostro bagno sempre fresco e igienicamente perfetto.

Sistema di fissaggio nascosto

Sistema di fissaggio nascosto

Vantaggi:

Installazione comoda e rapida con notevole risparmio di tempo.
Il Sistema a clip mantiene il sanitario a parete durante il fissaggio e consente una installazione sicura.
Il fissaggio rimane completamente nascosto e non visibile in alcun modo dall’esterno.
In collaborazione con Fischer, innovative solutions.

RAK Ceramics è impegnata nello sviluppo di prodotti sanitari eco-compatibili, con particolare attenzione al risparmio idrico, e recentemente ha lanciato Eco-Fresh, un sistema sanitario urinario avanzato che non richiede alcun flusso di acqua di scarico.
La collezione di prodotti sanitari di RAK Ceramics include una elegante gamma di lavabi (a mensola e a colonna), completi per il bagno – lavabi, tazze e bidet (monoblocco, a muro e sospesi), tazze adattate per clienti con bisogni speciali, vasche da bagno, piatti doccia, lavelli da cucina.

GRES CHIARO

GRES CHIARO

I prodotti sanitari in gres chiaro sono realizzati utilizzando materie prime di alta qualità, come argilla bianca, argilla caolinica, sabbia silicea e feldspato.

Le materie prime vengono qualitativamente testate nel nostro laboratorio interno prima di essere utilizzate per la produzione. Le materie prime non plastiche (sabbia silicea e feldspato) vengono frantumate prima di essere sottoposte al processo di macinazione ad umido nel mulino a sfere. La miscela viene trasferita in un’impastatrice ad alta velocità, in cui l’argilla viene addizionata e la pasta ‘slip’ risultante è impastata per due ore per ottenere una miscela omogenea. La miscela è passata attraverso un vaglio vibrante collegato ad un setaccio fine con potenti magneti per rimuovere le impurità, prima di essere finalmente spostata nell’arco di stoccaggio. Dopo aver testato le proprietà reologiche, la pasta slip è trasferita agli specifici reparti di colata.

I prodotti sanitari sono realizzati utilizzando tre diversi tipi di processi di colata: colata media o ad alta pressione, colata a batteria, colata tradizionale. La maggioranza dei prodotti sanitari della RAK Ceramics sono realizzati utilizzando la colata media o ad alta pressione in stampi di resina, che produce prodotti di alta qualità grazie al processo di atomizzazione attivato.

I prodotti colati sono disposti su carrelli per essere sottoposti ad un processo di essiccazione naturale dalle 24 alle 48 ore in base alle dimensioni del prodotto. Ai prodotti viene quindi conferita una finitura liscia prima di essere inviati per un’ulteriore essiccazione in essiccatoi a tunnel/camera per altre 10-12 ore al fine di ottenere un contenuto di umidità inferiore all’1%. I pezzi asciutti vengono ispezionati prima di essere sottoposti a vetrinatura. Nel corso dell’ispezione, ciascun pezzo viene controllato al fine di individuare eventuali difetti prima di essere trasferito nella cabina di spruzzatura dello smalto, dove viene rivestito con uno smalto vitreo impermeabile e anti-fessurativo.
I pezzi smaltati vengono collocati su carrelli da forno prima di essere trasferiti nei forni a shuttle o a tunnel per la cottura alla temperatura molto elevata di 1220°C. La combinazione dei materiali usati, del processo utilizzato e della cottura a una temperatura così elevata crea prodotti sanitari in gres chiaro con un livello di assorbimento dell’acqua inferiore allo 0,5% del peso asciutto.
Il prodotto finito quindi viene sottoposto ad una serie di diverse procedure di controllo/verifica della qualità, inclusi un controllo visivo, un controllo dimensionale, prove di tenuta, di fessurazione, di combustione, di resistenza agli acidi, di macchiabilità e di assorbimento idrico. Per quanto riguarda i vasi, nella fase finale la tazza viene fornita all’interno dello stabilimento del meccanismo di scarico approvato prima che il prodotto finito venga spedito.

Il gres chiaro è estremamente igienico, a prova di fuoco, a prova di macchia, a prova di ruggine, non sbiadisce ed è anche resistente agli acidi e agli alcali.

MATERIALE REFRATTARIO

MATERIALE REFRATTARIO

I prodotti sanitari in materiale refrattario sono realizzati utilizzando argilla bianca, argilla caolinica, quarzo e argilla precotta. Le materie prime vengono aggiunte nell’impastatrice e sottoposte ad un processo di impasto per un’ora per ottenere una miscela omogenea.
Lo ‘slip’ refrattario finale viene quindi passato attraverso un vaglio vibrante collegato ad un setaccio fine con potenti magneti per rimuovere le impurità, prima di essere finalmente spostato nell’arco di stoccaggio. Il procedimento produttivo successivo è lo stesso di quello adottato per i prodotti in gres chiaro.
In generale, lo slip refrattario viene utilizzato per produrre lavabi di grandi dimensioni e per prolungato utilizzo, come per i lavelli da cucina, lavelli di servizio o lavelli da laboratorio in cui è fondamentale il mantenimento della forma.